Categorie
Note di Lunedì

John McLaughlin, Arjen’s Bag

[Note di lunedi n. 111] Arjen’s Bag, John McLaughlin e il jazz inglese

Nello stesso anno in cui prese parte al capolavoro di Miles Davis In a Silent Way, il chitarrista John McLaughlin realizzò un bellissimo album da solista intitolato Extrapolation, accompagnato da musicisti inglesi come lui. Ascoltiamo ed analizziamo Arjen’s Bag.

Categorie
Note di Lunedì

Roberto Menescal, Garota de Ipanema

[Note di lunedì n.91] Roberto Menescal e seu conjunto, tra bossanova e jazz

Roberto Menescal è stato uno dei protagonisti nell’invenzione della bossanova. Chitarrista, compositore e produttore, ha scritto canzoni con Antonio Carlos Jobim e suonato in numerosi dischi a partire dagli anni ‘60. La sua formazione “Roberto Menescal e seu conjunto” è una delle band che esprime meglio la vicinanza tra bossanova e jazz.

Categorie
Note di Lunedì

Stan Getz & Joao Gilberto, Ligia

[Note di lunedì n.87] Ligia, un appuntamento sulla spiaggia di Ipanema

A volte dopo un primo appuntamento romantico può accadere che uno solo tra i due si innamori perdutamente, non corrisposto. E’ quanto teme il protagonista di Ligia, che combatte contro l’amore una battaglia che non può vincere. Il brano viene qui interpretato da Joao Gilberto e Stan Getz.

Categorie
Note di Lunedì

Claus Ogerman, Little Child (Daddy Dear)

[Note di lunedì n.86]Il tocco inconfondibile di Claus Ogerman

Claus Ogerman è un grande arrangiatore che ha realizzato meravigliosi album orchestrali con Bill Evans, Antonio Carlos Jobim e molti altri. La sua collaborazione con Wes Montgomery ha prodotto nel 1966 l’album Tequila, dal quale ascoltiamo Little Child (Daddy Dear).

Categorie
Note di Lunedì

Dorival Caymmi, O Mar

[Note di lunedì n.71] Dorival Caymmi, il poeta del mare

Molta della musica di Dorival Caymmi è dedicata alla sua terra, Bahia, ed al mare in particolare. Il cantautore nel 1959 ha inciso Caymmi e Seu Violão, un disco realizzato per intero accompagnandosi con la sola chitarra, dal quale ascoltiamo il brano O Mar.

Categorie
Note di Lunedì

Chico Buarque de Hollanda – Olê, Olá

[Note di lunedì n.62] Chico Buarque, un’allegria solo apparente

Olê, Olá fa parte del primo album di Chico Buarque de Hollanda, pubblicato nel 1966. Il musicista brasiliano aveva appena 22 anni, eppure nel suo primo disco sono già presenti gli elementi tipici della sua musica, radicata nella tradizione ma spesso molto elaborata dal punto di vista armonico.

Categorie
Note di Lunedì

Wynton Kelly & Wes Montgomery, No Blues

[Note di lunedì n.60] Wynton Kelly e Wes Montgomery, due specialisti del blues

Tra i molti eccezionali musicisti che Miles Davis scelse per le sue band, uno dei meno noti è certamente Wynton Kelly. Nelle formazioni di Miles, Wynton Kelly venne dopo Bill Evans ed immediatamente prima di Herbie Hancock. Ascoltiamo il suo No Blues, tratto dall’album Smokin’ At The Half Note, registrato insieme al chitarrista Wes Montgomery.

Categorie
Note di Lunedì

Jim Hall, Concierto de Aranjuez

[Note di lunedì n.46] Jim Hall, omaggio alla musica spagnola

Opera più famosa del compositore spagnolo Joaquin Rodrigo, il Concierto de Aranjuez è stato molto apprezzato anche dai musicisti jazz. Nell’album Sketches of Spain Gil Evans rende un’interpretazione orchestrale con poco spazio per l’improvvisazione, mentre in questa versione di Don Sebesky per il gruppo di Jim Hall si limita a definire la cornice e lascia molto all’estro dei solisti.

Categorie
Note di Lunedì

Noel Rosa, Conversa de Botequim

[Note di lunedì n.45] Noel Rosa, conversazione al bar

Noel Rosa è uno dei più importanti autori della Musica Popolare Brasiliana. Noel Rosa canta la vita dei miserabili, raccontandone piccoli particolari in modo ironico e poetico, sempre con uno sguardo benevolo e ottimista.

Categorie
Note di Lunedì

Roberto Murolo, ‘O Ciucciariello

[Note di lunedì n.42] Roberto Murolo e la canzone classica napoletana

Roberto Murolo è stato un grande interprete della canzone popolare napoletana, alla quale ha dedicato anni di studio e ricerca. Poche città hanno dato alla musica popolare italiana un contributo paragonabile a quello di Napoli, ascoltiamo ed analizziamo una graziosa canzone dal titolo ‘O Ciucciariello.