Categorie
Note di Lunedì

Perigeo, Azimut. Tra progressive rock e free jazz

[Note di lunedì n. 101] I Perigeo sono una band italiana che è stata attiva per breve tempo alla metà degli anni ’70. Azimut è il titolo di un brano ed anche del primo disco della formazione, il pezzo è ricco di sfumature tra rock progressivo, musica psichedelica e free jazz. L’assolo di Franco d’Andrea…Continua a leggerePerigeo, Azimut. Tra progressive rock e free jazz

Categorie
Note di Lunedì

Area, Arbeit macht frei. Musica e rivoluzione

[Note di lunedì n.89] Quella degli Area è musica difficile, che non ti viene incontro. Musica dissacratoria, carica di contenuti politici e di intenzioni rivoluzionarie, figlia di un epoca complicata e piena di conflitti. Non è facile ascoltare Arbeit macht frei senza pensare alla cornice in cui è stata composta. Se ci riusciamo possiamo però…Continua a leggereArea, Arbeit macht frei. Musica e rivoluzione

Categorie
Note di Lunedì

E la chiamano estate. Bruno Martino, il principe del night club

[Note di lunedì n.77] Bruno Martino è stato uno dei grandi autori della canzone d’autore italiana. Musicista per vocazione fin da giovanissimo, ha trovato un suo inconfondibile stile che lo ha reso il più grande musicista da nightclub italiano. Ascoltiamo ed analizziamo un suo grande classico, E la chiamano estate.Continua a leggereE la chiamano estate. Bruno Martino, il principe del night club

Categorie
Note di Lunedì

Fabrizio De André, Valzer per un amore – Valzer campestre

[Note di lunedì n.75] Valzer per un amore è un brano di Fabrizio De André scritto sul tema del Valzer campestre dalla Suite Siciliana di Gino Marinuzzi, un compositore e direttore d’orchestra siciliano. Il brano uscì come singolo sul lato B del più famoso La canzone di Marinella e mostra quanto De André fosse interessato…Continua a leggereFabrizio De André, Valzer per un amore – Valzer campestre

Categorie
Note di Lunedì

Armando Trovajoli, L’anatra all’arancia. La scuola italiana della musica da film

[Note di lunedì n.52] Armando Trovajoli è stato un grande interprete della scuola italiana della musica da film. Nella sua musica raccoglie stimoli e suggestioni da diversi generi musicali: dall’orchestra d’archi al rock, dalla musica sudamericana al jazz. Analizziamo il tema principale del film L’anatra all’arancia.Continua a leggereArmando Trovajoli, L’anatra all’arancia. La scuola italiana della musica da film

Categorie
Note di Lunedì

Roberto Murolo e la canzone napoletana,’O Ciucciariello

[Note di lunedì n.42] Roberto Murolo è stato un grande interprete della canzone popolare napoletana, alla quale ha dedicato anni di studio e ricerca. Poche città hanno dato alla musica popolare italiana un contributo paragonabile a quello di Napoli, ascoltiamo ed analizziamo una graziosa canzone dal titolo ‘O Ciucciariello.Continua a leggereRoberto Murolo e la canzone napoletana,’O Ciucciariello

Categorie
Note di Lunedì

A chi darai i tuoi baci, la musica di Carlo Albero Rossi

[Note di lunedì n.38] Carlo Alberto Rossi ha scritto oltre seicento canzoni durante la sua lunga e fortunata carriera. Il suo nome si lega a quello di Mina che ha reso celebri alcuni suoi brani come E se domani, Amore baciami, Le mille bolle blu.Continua a leggereA chi darai i tuoi baci, la musica di Carlo Albero Rossi

Categorie
Note di Lunedì

Luigi Tenco, Ti ricorderai

[Note di lunedì n.25] Luigi Tenco è stato un caso unico nella storia della canzone italiana, di è stato un eccellente compositore ma anche musicista, paroliere ed interprete. Nessuno tra i cantautori italiani suoi contemporanei ha avuto qualità paragonabili alle sue. Analizziamo la sua ballad Ti ricorderai.Continua a leggereLuigi Tenco, Ti ricorderai

>