Categorie
Note di Lunedì

Tre compositori italiani che amavano il jazz

Note di lunedi n. 115 – Luigi Tenco, Carlo Alberto Rossi e Bruno Martino

Tra i molti compositori italiani che si sono ispirati in diversa misura alla musica jazz, i miei preferiti sono senza dubbio Luigi Tenco, Carlo Alberto Rossi e Bruno Martino. Il jazz ha influenzato in modo evidente la musica che hanno composto, anche se ciascuno di loro ha saputo creare un proprio stile molto personale.

Categorie
Parliamo di Musica

Renzo Parodi, Luigi Tenco

Luigi Tenco, canterò finché avrò qualcosa da dire

La biografia di Luigi Tenco scritta dal giornalista genovese Renzo Parodi

E’ difficile interpretare la vicenda umana ed artistica di Luigi Tenco senza partire dalla sua tragica fine durante il Festival di Sanremo 1967. Il giornalista Renzo Parodi ci prova in modo onesto e volenteroso, ma il peso della morte di Tenco è troppo grande e fatalmente pervade gran parte del libro.

Categorie
Note di Lunedì

Luigi Tenco, Ti ricorderai

[Note di lunedì n.25] Luigi Tenco, Ti ricorderai. La canzone italiana che guarda al jazz

Luigi Tenco è stato un caso unico nella storia della canzone italiana, capace di eccellere come compositore, come paroliere ed anche come interprete-musicista. Nella musica spesso il ruolo del compositore e quello dell’interprete sono separati, e nessuno tra i cantautori italiani suoi contemporanei ha avuto qualità paragonabili alle sue.