Categorie
Note di Lunedì

Lester Young Trio, The Man I Love

[Note di lunedì n.35] The Man I Love, aspettando l’amore

The Man I Love è un grande classico del Jazz e della musica americana, una delle più belle canzoni d’amore composte da George Gershwin. Il testo della canzone racconta l’attesa dell’amore, la protagonista sogna ad occhi aperti l’arrivo dell’uomo che la renderà felice, suo amante predestinato. Analizziamo l’interpretazione di Lester Young.

Categorie
Note di Lunedì

Lester Young Trio, I’ve Found a New Baby

[Note di lunedì n.34] Lester Young Trio, manca qualcosa ma non si sente

Le registrazioni del trio di Lester Young vedono alla batteria Buddy Rich e al pianoforte Nat King Cole, il quale si nascose dietro lo spiritoso pseudonimo di Aye Guy perché era sotto contratto con un’altra etichetta. La formazione è inusuale in quanto priva del contrabbasso.

Categorie
Note di Lunedì

Lester Young Teddy Wilson All of Me

Note di lunedì #15 All of Me, un classico dello Swing

All of me è uno dei primi brani che imparano gli aspiranti cantanti jazz. La melodia è semplice e graziosa, le frasi simmetriche e facili da ricordare, il tempo brillante ma non troppo veloce. La canzone è così caratteristica che la sua semplice melodia evoca immediatamente gli anni ’20 e l’era dello swing.

Categorie
Note di Lunedì

Billie Holiday e Lester Young, Without Your Love

Note di lunedì #5 Billie Holiday e Lester Young, un’amicizia autentica

Billie Holiday ha avuto un’esistenza travagliata e piena di sofferenza, molti uomini si arricchirono sfruttandola, per poi voltarle le spalle nei momenti di maggiore difficoltà. Tra i pochi amici autentici si annovera Lester Young al quale si deve il soprannome “Lady Day”. La cantante ricambiò coniando per l’amico il nomignolo “Prez”, che indicava Lester come il “Presidente” di tutti i sassofonisti tenore.