Categorie
Note di Lunedì

Lester Young Trio, I’ve Found a New Baby

Aiutami a diffondere l'amore per la musica

[Note di lunedì n.34] Lester Young Trio, manca qualcosa ma non si sente

Le registrazioni del trio di Lester Young vedono alla batteria Buddy Rich e al pianoforte Nat King Cole, il quale si nascose dietro lo spiritoso pseudonimo di Aye Guy perché era sotto contratto con un’altra etichetta. La formazione è inusuale in quanto priva del contrabbasso.

I’ve Found a New Baby è un grande classico degli anni ’30, il brano si apre con un introduzione nella quale gli strumenti suonano uno alla volta quattro misure ciascuno. Il sassofono espone poi un frammento del tema (0’22”) ed improvvisa per la durata di due chorus.

Segue l’assolo del pianoforte (1’22”) sempre per la durata di due chorus nei quali il pianista supplisce alla mancanza del contrabbasso con grande fantasia ed originalità. Ascoltate con attenzione le efficaci note nel registro grave eseguite dalla mano sinistra, più che sufficienti a mantenere una robusta pulsazione.

Dopo il pianista, anche la batteria improvvisa per due chorus, nel primo (2’24”) è sostenuta da efficaci break in battere, mentre nel secondo (2’52”) duetta con il pianoforte, suonato da Nat King Cole in modo ritmico e percussivo. Il finale del brano riprende l’introduzione, con gli strumenti che suonano quattro misure ciascuno.

Questa esecuzione è molto ispirata per la freschezza delle improvvisazioni e la robustezza del ritmo. Per niente preoccupati dall’assenza del basso, i tre musicisti dialogano suonando con grande trasparenza e semplicità e trasformando questa assenza in un suono interessante ed originale. In particolare il pianista Nat King Cole è creativo ed originale, è un vero peccato che poco tempo dopo abbia deciso di lasciare il piano ed esprimersi quasi esclusivamente come cantante.

La prossima settimana ascolteremo lo stesso trio nell’esecuzione di una famosissima ballad, The Man I Love.

Arrivederci al prossimo lunedì!

Note-di-lunedi-Rubrica-di-analisi-musicale-Jazz-e-Rock
art by Valentina Veschi

Note di lunedì rubrica di analisi musicale dedicata ai grandi classici della musica jazz e rock: ogni lunedì un brano con annotazioni tecniche e curiosità. Per iniziare bene la settimana… e conoscere meglio la musica.

Ti può interessare