Categorie
Note di Lunedì

Dave Brubeck e Paul Desmond, Take Five

Aiutami a diffondere l'amore per la musica

Note di lunedì n.49 Take Five, un successo inatteso

Se mi domando qual’è il brano jazz che in tanti anni di professione da musicista mi è stato richiesto più spesso dal pubblico, la risposta è senza dubbio Take Five. Il brano è uno dei pochissimi pezzi jazz ad avere l’inusuale tempo di 5/4, da cui il doppio senso del titolo, che in inglese significa “prendersi cinque minuti di pausa” ma che allude anche alla scansione ritmica del pezzo.

Sebbene l’autore sia Paul Desmond, l’ispiratore fu senza dubbio Dave Brubeck che nel 1959 ideò e registrò con il suo quartetto l’album Time Out, nel quale propone numerosi brani dal tempo inusuale, rompendo la consuetudine della musica jazz, suonata sempre nel tempo di 4/4 salvo qualche raro caso di jazz waltz in 3/4.

Dopo il tema (0’22”) e l’assolo di Desmond (1’05”) possiamo ascoltare il pianoforte che tiene il tempo suonando un vamp ripetuto (1’55”):

Dave Brubeck Take Five, vamp del piano
Dave Brubeck Take Five, vamp del piano

Su questa figura ritmica del pianoforte si innesta l’assolo di batteria , che dura più del doppio di quello di sax ed oltre la metà dell’intero brano. Questo rovesciamento di ruoli, con il piano che accompagna in modo ritmico e la batteria strumento solistico principale, mostra la fantasia e la voglia di sperimentare del quartetto.

Oltre ad essere un brano musicale ben riuscito, Take Five è una dimostrazione di come funziona il tempo di 5/4. Grazie alla chiarezza dell’accompagnamento pianistico e alle frasi misurate e precise del sax, l’ascoltatore non ha difficoltà a contare fino a cinque e seguire così il ritmo del pezzo.

A partire dal titolo, Take Five fa di tutto per svelare il suo segreto all’ascoltatore e renderlo partecipe. Si tratta dunque di un pezzo ben riuscito, che contiene anche una lezione di musica sul tempo di 5/4. E’ forse questa la spiegazione di un successo straordinario, assai superiore alle attese degli autori.

Arrivederci al prossimo lunedì!

Note-di-lunedi-Rubrica-di-analisi-musicale-Jazz-e-Rock
art by Valentina Veschi

Note di lunedì rubrica di analisi musicale dedicata ai grandi classici della musica jazz e rock: ogni lunedì un brano con annotazioni tecniche e curiosità. Per iniziare bene la settimana… e conoscere meglio la musica.