Categorie
Note di Lunedì

Benny Golson I Remember Clifford

[Note di lunedì n.98] I Remember Clifford fu composto da Benny Golson in omaggio a Clifford Brown scomparso tragicamente in un incidente d’auto. Tuttavia il pezzo non esprime disperazione, è musica ispirata più dal ricordo dell’amico, che non dalla sua triste assenza.

I Remember Clifford, ricordando un amico

Benny Golson è un compositore dalla forte personalità, tutti i suoi pezzi hanno un marchio inconfondibile nelle sue progressioni armoniche, pur spaziando dalle ballad all’hard bop, dai ritmi funky alle sonorità caraibiche.

I Remember Clifford ha una forma semplice ed anomala al tempo stesso: pur potendo riconoscere chiaramente la classica struttura AABA, tuttavia le sezioni [A] presentano alcune differenze, anche nella durata. Il tema è inoltre incorniciato da una introduzione, che serve anche come finale.

Ecco una sintesi della struttura:

Introduzione 6 misure
[A1] 8 misure
[A2] 12 misure
[B] 4 misure
[A3] 8 misure
Coda 8 misure

Il tema principale [A] ritorna dunque tre volte, sempre variato. La progressione armonica è sorprendente: nelle prime quattro misure il pezzo parte da Eb e sale quasi cromaticamente lungo la scala: E, G, A, A, B, B, C. Raggiunto così il VI° grado, ovvero la tonalità relativa minore, nelle quattro misure successive esegue un percorso inverso, discendente: C B A G F E per concludere sulla cadenza perfetta II V I (Fm7 B7 E).

I Remember Clifford-tema principale

Malgrado la sofisticata costruzione armonica, la melodia risulta sempre naturale e bellissima, il tema principale [A], con le sue ripetizioni e la sua metrica variabile, sembra proprio esprimere un ricordo che è dentro di noi e affiora quando meno ce lo aspettiamo.

In questa raffinata versione il tema viene suonato splendidamente da Art Farmer alla tromba, mentre Curtis Fuller (trombone) e lo stesso Benny Golson (sax tenore) eseguono semplici ma efficaci armonie di supporto. I Remember Clifford è un ragalo di addio per Clifford Brown, e soprattutto per noi che ancora possiamo ascoltare queste note meravigliose.

Arrivederci al prossimo lunedì!

Aiutami a diffondere l'amore per la musica

Leggi anche...

  • Per scoprire come nasce e si sviluppa un assolo jazz, analizziamo l'improvvisazione del trombettista Lee Morgan su The Sidewinder.
  • Ascoltiamo Ghana di Donald Byrd e il suo quintetto, formazione tipica del periodo hard bop: tromba, sax, piano, contrabbasso e batteria
  • Sonny Red è il nome d'arte di Sylvester Kyner. “Jelly Roll” è un blues di sua composizione che rende omaggio alla figura di Jelly Roll Morton.