Categorie
Note di Lunedì

Coleman Hawkins, Body and Soul

Note di lunedì n.6 – Coleman Hawkins, il padre del sax tenore nel Jazz

Pur essendo un’invenzione europea, il sax trovò largo impiego nella musica jazz e furono i jazzisti a svilupparne il suono e la tecnica. Coleman Hawkins, padre del sax tenore, nel corso della sua carriera sperimentò numerose tecniche: slap tongue, glissando, staccato, vibrato sulle note lunghe, ampie escursioni di registro. Per capire meglio il suo stile, analizziamo la sua celebre esecuzione di Body and Soul.

Categorie
Note di Lunedì

Billie Holiday e Lester Young, Without Your Love

Note di lunedì #5 Billie Holiday e Lester Young, un’amicizia autentica

Billie Holiday ha avuto un’esistenza travagliata e piena di sofferenza, molti uomini si arricchirono sfruttandola, per poi voltarle le spalle nei momenti di maggiore difficoltà. Tra i pochi amici autentici si annovera Lester Young al quale si deve il soprannome “Lady Day”. La cantante ricambiò coniando per l’amico il nomignolo “Prez”, che indicava Lester come il “Presidente” di tutti i sassofonisti tenore.

Categorie
Note di Lunedì

Louis Armstrong, West End Blues

Note di lunedì #4 Louis Armstrong, trombettista cantante e showman

Louis Armstrong è uno dei personaggi più carismatici della storia del jazz. Di origine umilissima, sopravvissuto ad un’infanzia piena di pericoli, sembra quasi che sulla sua spalla vivesse un angelo protettore e che nulla potesse turbare il suo straordinario ottimismo.

Categorie
Note di Lunedì

Jelly Roll Morton, Hyena Stomp

#3 Jelly Roll Morton, la risata è contagiosa

Jelly Roll Morton si vantava di avere inventato il jazz, aveva un diamante in un dente e spesso esibiva la sua pistola per convincere i suoi musicisti a suonare a modo suo. Eccentrico e sopra le righe, il personaggio ha lungamente offuscato il musicista.

Categorie
Note di Lunedì

Duke Ellington, Daybreak Express

#2 Duke Ellington, il suono del treno

Spesso la musica si è confrontata con la realtà, cercando di imitarla e raccontarla. Un celebre esempio è La Primavera di Antonio Vivaldi, dove i violini imitano il canto degli uccelli. Anche nel jazz ci sono composizioni descrittive ed uno dei temi preferiti è quello del treno, realizzato da Duke Ellington e la sua orchestra in Daybreak Express.

Categorie
Note di Lunedì

Elis Regina & Antonio Carlos Jobim, Águas de Março

Elis Regina & Antonio Carlos Jobim, lo scorrere dell’acqua e del tempo

Antonio Carlo Jobim si affidava spesso a Vinicius de Moraes per comporre i testi dei suoi brani, non però in questo caso. Il testo di Aguas de Março è infatti dello stesso Jobim che compose personalmente sia la versione in inglese che l’originale in portoghese. Il brano è interpretato da Elis Regina in un duetto con lo stesso Jobim.

Categorie
Parliamo di Musica

Il dono: musica e talento innato

Musica e talento: per essere un buon musicista conta di più il talento innato o lo studio e preparazione?

Spesso si sente parlare della musica come di un talento innato, una sorta di dono insito nel patrimonio genetico per cui tutto sarebbe già deciso al momento della nascita. Secondo questa visione i grandi musicisti sarebbero dei “geni” che hanno ricevuto “un dono”, predestinati alla musica.

Categorie
Lezioni

Come imparare 100 standard jazz

Vuoi imparare a memoria gli standard jazz ma non sai da dove iniziare? Forse hai provato ad affacciarti alle tipiche jam session per suonare con musicisti più esperti e hai capito quanto sia importante conoscere a memoria un buon numero di standard jazz. In questa lezione propongo una guida completa per costruire un repertorio di 100 standard jazz, partendo da zero.