Categorie
Note di Lunedì

In A Silent Way, un pezzo di Joe Zawinul che Miles Davis ha fatto suo

[Note di lunedi n. 107] I grandi musicisti hanno la capacità di lasciarsi ispirare e stimolare dai propri compagni. E’ certamente il caso di Miles Davis, che scelse il brano di Joe Zawinul In A Silent Way come titolo per il suo omonimo album, un capolavoro registrato nel 1969.Continua a leggereIn A Silent Way, un pezzo di Joe Zawinul che Miles Davis ha fatto suo

Categorie
Pianoforte

Suonare il pianoforte: studiare lentamente è davvero utile?

Molto spesso durante una lezione ripeto al mio allievo: “suona lentamente!”. In questo video spiego perché è importante esercitarsi lentamente al pianoforte (ma vale anche per gli altri strumenti).Continua a leggereSuonare il pianoforte: studiare lentamente è davvero utile?

Categorie
Note di Lunedì

Michel Petrucciani, Estate. Un brano di Bruno Martino nel repertorio jazz

[Note di lunedi n. 106] Estate è l’unico brano italiano ad essere entrato stabilmente nel repertorio degli standard jazz, al punto da essere incluso in uno dei celebri Real Books, le raccolte di spartiti dedicate alla musica jazz. Il pezzo fu scritto da Bruno Martino, gli esecutori internazionali più famosi sono stati Joao Gilberto, Chet…Continua a leggereMichel Petrucciani, Estate. Un brano di Bruno Martino nel repertorio jazz

Categorie
Pianoforte

Tre proposte per il secondo anno di pianoforte

Il primo anno di pianoforte è il più faticoso e difficile. Al principio sembra complicatissimo, se non impossibile, coordinare le mani e le dita per eseguire con precisione i movimenti necessari. Se abbiamo la pazienza necessaria per superare i primi ostacoli, al secondo anno di pianoforte potremo però suonare musica davvero appassionante. Queste sono le…Continua a leggereTre proposte per il secondo anno di pianoforte

>