Categorie
Note di Lunedì

Bernie’s Tune, Gerry Mulligan e il cool jazz

[Note di lunedì n.55] Gerry Mulligan è stato l’inventore del gruppo jazz senza pianoforte. Rinunciando allo strumento armonico, il suo quartetto formato da due fiati, contrabbasso e batteria privilegiava la polifonia e la libertà dei solisti, creando così un sound nuovo e diverso. Analizziamo la sua esecuzione di Bernie’s Tune.Continua a leggereBernie’s Tune, Gerry Mulligan e il cool jazz

Categorie
Parliamo di Musica

Cinque consigli per suonare jazz e imparare a improvvisare

Vuoi iniziare a suonare jazz e imparare a improvvisare? Per farlo non servono un talento eccezionale o complicati studi di armonia, basta studiare le cose giuste, in modo ordinato. In questa lezione ti propongo alcuni suggerimenti per rendere questo lavoro meno faticoso e più efficace. Ecco dunque cinque consigli per suonare jazz e imparare a…Continua a leggereCinque consigli per suonare jazz e imparare a improvvisare

Categorie
Note di Lunedì

Donald Byrd, Ghana. Un classico pezzo hard bop.

[Note di lunedì n.54] Donald Byrd è stato uno dei più importanti trombettisti del periodo hard bop. Nel brano di sua composizione Ghana, il trombettista guida la più tipica delle formazioni, il quintetto jazz formato da tromba, sassofono e sezione ritmica.Continua a leggereDonald Byrd, Ghana. Un classico pezzo hard bop.

Categorie
Pianoforte

Jazz Piano Book di Mark Levine, recensione e guida allo studio

Il Jazz Piano Book di Mark Levine è un grande classico del pianoforte jazz. Probabilmente è il libro di piano jazz più conosciuto in assoluto, un testo sacro per lo studio dell’armonia e dell’improvvisazione jazz. Il Jazz piano book affronta molti argomenti, ma non sempre lo fa in modo ordinato. Specialmente per chi non ha…Continua a leggereJazz Piano Book di Mark Levine, recensione e guida allo studio

Categorie
Note di Lunedì

My Funny Valentine, Sarah Vaughan. La melodia prima di tutto

[Note di lunedì n.53] My Funny Valentine è una canzone di Richard Rodgers e Lorenz Hart. Chet Baker, Frank Sinatra e Sarah Vaughan ne hanno reso interpretazioni particolarmente memorabili. Il brano è un grande classico del jazz ed è costruito in modo molto particolare, proviamo a svelare il segreto della sua composizione.Continua a leggereMy Funny Valentine, Sarah Vaughan. La melodia prima di tutto

Categorie
Parliamo di Musica

Amiri Baraka, Il popolo del Blues

Amiri Baraka (Leroi Jones) Il popolo del Blues, sociologia degli afroamericani attraverso l’evoluzione del Jazz Nel libro Il popolo del Blues, sociologia degli afroamericani attraverso l’evoluzione del Jazz, Amiri Baraka (Leroi Jones) racconta la storia della musica afroamericana da un punto di vista sociologico e psicologico, dimostrando come la musica è stata sempre una conseguenza…Continua a leggereAmiri Baraka, Il popolo del Blues

Categorie
Note di Lunedì

Armando Trovajoli, L’anatra all’arancia. La scuola italiana della musica da film

[Note di lunedì n.52] Armando Trovajoli è stato un grande interprete della scuola italiana della musica da film. Nella sua musica raccoglie stimoli e suggestioni da diversi generi musicali: dall’orchestra d’archi al rock, dalla musica sudamericana al jazz. Analizziamo il tema principale del film L’anatra all’arancia.Continua a leggereArmando Trovajoli, L’anatra all’arancia. La scuola italiana della musica da film

Categorie
Parliamo di Musica

Ascoltare musica: istruzioni per l’uso

Guida all’ascolto della musica: cinque consigli su come ascoltare musica In questa guida all’ascolto della musica propongo cinque consigli su come ascoltare musica in modo appagante e consapevole. Sebbene oggi abbiamo grande disponibilità di musica, mi pare infatti che un po’ tutti, compresi i musicisti, stiamo perdendo l’abitudine ad un ascolto attento e consapevole. Un…Continua a leggereAscoltare musica: istruzioni per l’uso