Categorie
Note di Lunedì

You’re My Everything,una ballad dal punto di vista di Miles Davis

[Note di lunedì n.22] Miles Davis è stato il più visionario e fecondo band leader che la musica jazz abbia saputo produrre. Musicista impossibile da classificare, dall’esordio come bopper al fianco di Charlie Parker ha cambiato stile ripetutamente sempre con risultati eccezionali, passando attraverso il jazz modale, il jazz-rock elettrico e sperimentale, fino ad approdare…Continua a leggereYou’re My Everything,una ballad dal punto di vista di Miles Davis

Categorie
Note di Lunedì

Frank Sinatra, The Girl Next Door. Il cantante racconta sempre una storia

[Note di lunedì n.21] Fra tutti i soprannomi possibili per Frank Sinatra, The Voice non è probabilmente il più indicato. A scanso di equivoci: la sua voce è calda e gradevole, tuttavia la grandezza di Frank non è tanto nella voce , quanto nella sua capacità di interpretare le canzoni come se le cantasse sempre…Continua a leggereFrank Sinatra, The Girl Next Door. Il cantante racconta sempre una storia

Categorie
Note di Lunedì

Bud Powell, Tempus Fugit

[Note di lunedì n.20] Bud Powell realizzò sul pianoforte le innovazioni che Charlie Parker e Dizzy Gillespie avevano sperimentato sugli strumenti a fiato. Powell fu un pianista eccezionale ma anche un valido compositore, ascoltiamo e analizziamo il suo brano Tempus Fugit.Continua a leggereBud Powell, Tempus Fugit

Categorie
Note di Lunedì

Elvis Presley, Jailhouse Rock. La nascita del rock and roll

[Note di lunedì n.19] Elvis Presley è stato il primo grande eroe del rock. Una generazione intera si è riconosciuta nel suo modo di ballare provocatorio, nel suo look appariscente, nelle sue canzoni cariche di energia e di ritmo. Analizziamo il suo pezzo Jailhouse rock.Continua a leggereElvis Presley, Jailhouse Rock. La nascita del rock and roll

>